Il sistema di formazione professionale austriaco

In Austria l'istruzione e la formazione professionale iniziale (IVET) è realizzata principalmente da scuole di formazione professionale e da un forte sistema di apprendistato. Nel campo dell’ istruzione continua e della formazione professionale (CVET), non sono definiti in modo esplicito funzioni di vigilanza politica legale o educativa per l'intero settore.

 

Scuole e istituti di formazione professionale forniscono programmi di diversa durata ed a vari livelli, oltre a una vasta cultura generale a partire dal nono anno scolastico. Esse comprendono per esempio scuole part-time professionali o scuole e collegi con differenti specializzazioni (ingegneria, arti e mestieri, la gestione aziendale, il turismo, le professioni sociali, l'agricoltura e la silvicoltura, l'insegnamento per le scuole primarie, la pedagogia sociale, ecc.) Con l'eccezione delle scuole part-time all'interno del sistema duale, tutte possono essere organizzate in forme diverse, con percorsi di diversa lunghezza (1-5 anni):

 

  •  scuola di formazione professionale:

3 o 4 anni: scuola a tempo pieno dal 9 ° anno scolastico; IVET qualificazione

1 o 2 anni: scuola a tempo pieno dal 9 ° anno scolastico; formazione professionale di base

 

  • college VET

5 anni: scuola a tempo pieno dal 9 ° anno scolastico; qualificazione IVET

 

  •  corso aggiuntivo:

Tre anni: scuola a tempo pieno dal 9 ° anno scolastico dopo il completamento della scuola di formazione professionale

 

  •  Corso di formazione professionale post-secondaria

2 anni: scuola a tempo pieno dopo il completamento del "Reifeprüfung"

 

  •  Scuole e college per le persone lavoratrici

2-4 anni: stessi tipi di scuola di cui sopra ma in forma di corsi serali

E 'possibile cambiare tra le tipologie di scuole e college per la formazione professionale all’interno dello stesso curriculum. Se il curriculum è diverso, sono necessari esami (in alcune materie). L’ingresso diretto nel mondo del lavoro o diverse forme di opportunità CVET sono una risorsa per i propri laureati.

 

Le Scuole e gli istituti di formazione professionale hanno sperimentato una crescita continua del numero di iscritti negli ultimi due decenni, non da ultimo grazie ad una prestazione equilibrata di vasta cultura generale, alla teorica correlazione occupazionale e alla pratica di occupazione connessa (lavoro-tirocini) e per una varietà opportunità di formazione specifica su cui la formazione si concentra. Fin dai primi anni 90, gli istituti VET hanno avuto molte richieste, in quanto offrono un certificato "Reifeprüfung" e un diploma VET.

 

In Austria l’apprendistato si svolge in due siti diversi: il training all’interno delle aziende è completato dall’ obbligo di frequenza di una scuola professionale a tempo parziale per gli apprendisti [Berufsschule]. Così, la formazione in apprendistato è indicata anche come "sistema di formazione professionale duale" o come "sistema duale". L'apprendistato dura 2-4 anni ma nella maggior parte dei casi tre anni. Gli apprendisti possono essere formati soltanto nei luoghi di apprendistato legalmente riconosciuti. Questi mestieri specializzati (attualmente circa 240) sono inclusi nella lista dei mestieri da apprendistato [Lehrberufsliste]. L'apprendistato rilascia un certificato che permette all'apprendista l’accesso a due diverse carriere professionali. Da un lato si tratta di un prerequisito per l'ammissione all'esame per Maestro Artigiano e per le prove di qualificazione, e dall'altro dà accesso all'istruzione superiore attraverso college, università, "Fachhochschulen", corsi post-secondari e università post-secondarie.

 

Provider di ECVET in istituti non scolastici e istituzioni CVET di educazione non superiore sono in gran parte autonomi nell'ambito delle disposizioni di legge e, soprattutto, soggetti alle condizioni di mercato della domanda e dell'offerta. Per quanto riguarda la qualità e la garanzia di qualità nel settore della formazione continua interessante è la recente iniziativa Ö-Cert che è un quadro di qualità a livello austriaco per quanto riguarda il reciproco riconoscimento di qualità negli istituti di istruzione per adulti austriaci.