Status Quo del quadro delle qualifiche nazionale tedesco (NQF)

Nel mese di ottobre 2006, il Ministero Federale dell'Educazione e della Ricerca (Bundesministerium für Bildung und Forschung, BMBF) e la Conferenza Permanente dei Ministri dell'Istruzione e degli Affari Culturali dei Länder (Kultusministerkonferenz, KMK) ha accettato di sviluppare congiuntamente un quadro delle qualifiche tedesco per tutta l’apprendimento permanente (Deutscher Qualifikationsrahmen, DQR) basato sulla raccomandazione del Parlamento europeo e del Consiglio dell'Unione europea EQF.

Sulla base del Memorandum d'intesa sul DQR del 31 dicembre 2012, il DQR sarà testato e, se necessario, modificata entro 5 anni sulla base di:

 

  • una mappatura generale di tutte le qualifiche professionali e accademiche riconosciute per essere testate entro cinque anni;
  • per il momento, nessuna mappatura generale della scuola di maturità;
  •  basata sulle competenze normative di apprendistato;
  • standard di istruzione basati sulle competenze per l'istruzione generale.

 

Tuttavia, i risultati informali e non formali di apprendimento non sono stati finora inclusi e la maggior parte dei certificati di formazione continua devono essere integrati. Fino a nuovo avviso, tutte le norme giuridiche esistenti rimarranno tali, i regolamenti collettivi di diritto contrattuale, la normativa in termini di accesso all'istruzione superiore e i regolamenti in materia di professioni regolamentate.  La mappatura preliminare dei titoli tedeschi in DQR è il seguente: