Lo Status Quo di ECVET in Germania

L’implementazione di ECVET dovrebbe sostenere il passaggio ai risultati di apprendimento e lo sviluppo del quadro delle qualifiche tedesco. Inoltre con ECVET si spera di fornire una migliore comprensione tra le parti interessate, favorire la mobilità transnazionale e la permeabilità tra i percorsi di apprendimento.

 

Sulla base di una iniziativa di 10 progetti finanziata dal Ministero Federale dell'Educazione e della Ricerca, un approccio nazionale per la valutazione, accreditamento e riconoscimento dell'apprendimento, il cosiddetto DECVET (Sviluppo di un sistema di crediti per l'istruzione e la formazione in Germania) , è stato testato tra il 2007 e il 2012 (www.decvet.net). I suoi obiettivi principali erano di sviluppare procedure e test per l'accreditamento delle competenze e dei risultati di apprendimento. Si prevede che tali procedure possano migliorare la mobilità e la permeabilità nel sistema educativo nel suo complesso e tra le diverse parti del sistema. I risultati finali sono attesi per la fine del 2013. L'iniziativa è focalizzata su quattro interfacce all'interno del sistema di istruzione e formazione tedesca:

  • tra la preparazione della formazione professionale e del sistema duale di formazione professionale
  • qualifiche IFP trasversali comuni all'interno di un singolo settore professionale
  • tra duale e formazione professionale nelle scuole;
  •   tra formazione iniziale duale e formazione professionale continua.